27 luglio 2010

Opportunità di finanziamento

Accordo con Asmez per progetto "Mettiamoci la faccia"

Il Dipartimento della Funzione Pubblica e Innovazione Tecnologica ha promosso l’iniziativa “Mettiamoci la faccia”, a favore dei piccoli Comuni per promuovere e rilevare la Customer Satisfaction dei cittadini/utenti, nonchè per favorire la diminuzione del divario digitale promuovendo gli acquisti elettronici, la firma digitale e la Posta Elettronica Certificata nella PAL. Il Consorzio Asmez, cui Anpci è associata per fruire dei servizi erogati, si è attivato per supportare gli enti locali nell’adesione all’iniziativa. L’iniziativa consortile consente ai piccoli Comuni di ottenere un monitor interattivo per “Mettiamoci la faccia” attraverso il quale sarà anche possibile consultare nell’atrio del Comune l’ALBO PRETORIO ELETTRONICO che dal 1° gennaio 2011 sostituirà l’Albo Pretorio cartaceo che non avrà più validità legale.

L’iniziativa consente di richiedere ed ottenere un contributo per conto del Comune di 450 Euro a totale copertura dei costi per il monitor e per il software. Tali finanziamenti saranno accessibili fino al 30 luglio 2010.

Qualora non abbiate già provveduto, Vi rivolgiamo l’invito ad aderire a tale opportunità con la più ampia adesione. Si tratta, infatti, di un’iniziativa con importanti ricadute anche sull’azione di semplificazione e innovazione in cui i piccoli Comuni sono quotidianamente impegnati. Per l’avvio dell’iniziativa è necessario che le amministrazioni interessate compilino il form allegato e la scheda di adesione.